Giuseppe Di Muro

Giuseppe Di Muro nasce a Salerno il 16 giugno 1988. Comincia a suonare la chitarra da autodidatta all’età di sette anni sui dischi di Eric Clapton, Pink Floyd, Led Zeppelin e Jimi Hendrix.

Quando ascolta per la prima volta Stevie Ray Vaughan capisce che il blues è la sua strada. B.B. King, Albert Collins, Freddie King sono i suoi preferiti. Ma la svolta vera arriva ascoltando il contemporary blues di Robben Ford che gli apre un mondo nuovo. Il suo stile musicale ha le radici salde nel blues della tradizione ma con uno sguardo rivolto al futuro.

Si perfeziona studiando chitarra elettrica con il M° Carlo Fimiani e nel 2010 segue corsi presso l’Accademia Musicale LIZARD di Firenze dove studia chitarra rock-fusion con Alessandro Giglioli.

Nel 2014 consegue il Diploma Accademico di I Livello in Chitarra Jazz con il voto massimo di 110/110 al Conservatorio di Musica Giuseppe Martucci di Salerno.

Partecipa a Master Class con chitarristi di fama internazionale: Robben Ford, Massimo Varini, Scott Henderson, Luca Colombo, Ciro Manna, Gigi Cifarelli, Guthrie Govan.

Esperienze Musicali

Entra a far parte del suo primo gruppo a soli undici, gli Zer89 nel 1999. Con questa formazione, oltre ad esibirsi nei locali e nelle piazze della Campania, arriva finalista a SANREMO ROCK FESTIVAL & TREND, vince il Giffoni Music Concept (concorso per band emergenti in seno al Giffoni Film Festival) ottenendo un contratto discografico. L’esperienza si conclude nel 2007.

Dal 2010 al 2014 suona nei tour in tutta Italia con Dennis Fantina (vincitore del programma televisivo di Canale 5 Saranno Famosi) e Monica Hill (concorrente di Saranno Famosi e attuale corista di Laura Pausini). Durante questa esperienza ha anche l’occasione di suonare con i comici Dado (Zelig, Made in Sud) e Carmine Faraco (Colorado, Made In Sud).

Parallelamente agli studi del conservatorio suona nella Martucci High Marching Jazz Band ed è chitarrista del progetto Lucio Dalla In Jazz dove ha la possibilità di esibirsi insieme a grandi nomi del jazz italiano (Sandro e Dario Deidda, Daniele Scannapieco, Pierpaolo Bisogno).

Nel 2011 fonda il gruppo di blues contemporaneo  Joe And The Blue Wall. Si esibisce al Quisisana Jazz Festival di Castellammare di Stabia, apre il concerto del chitarrista romano Lello Panico al Baronissi Blues Festival  e partecipa al South Italy Blues Connection, manifestazione che coinvolge le blues band di tutta Italia.

Attualmente suona con il gruppo acustico Feebles, con cui nel 2015 ha la possibilità di fare un mini tour a Paros in Grecia e nel progetto DLD Trio, un power trio con forti influenze blues che si mescolano con altri generi quali rock funky e fusion.

Da dicembre 2016 è impegnato in un tour teatrale in tutta Italia con lo spettacolo “E la musica mi gira intorno!” con l’attore napoletano Maurizio Casagrande.

Ha suonato con Jennifer Batten (Michael Jackson), Simon Fitzpatrick (Carl Palmer), Barend Courbois (Blind Guardian), Nazzareno Zacconi, Lello Panico.

Ha scritto la colonna sonora del cortometraggio “Blues del bar 50” vincitore di numerosi premi nazionali e internazionali.

Insegnamento

Dal 2009 al 2011 insegna teoria musicale presso la scuola di danza Joy Dance di Pontecagnano Faiano;

Dal 2009 è insegnante di chitarra e teoria musicale presso la scuola Laboratorio Musicale sita in via Carducci 38 a Pontecagnano Faiano;

Dal 2017 è insegnante di chitarra presso la PlayMusic Studio di Pontecagnano in via Amerigo Vespucci 41.

Ha un discreto numero di allievi anche nel suo studio personale.

"Ho scelto Suhr perché trovo siano chitarre senza compromessi. Suono, costruzione e affidabilità ai massimi livelli. Sia live che in studio la mia Classic S si è rivelato uno strumento ideale per potermi esprimere al meglio."

"I pedali Strymon sono il meglio che si possa trovare in circolazione. Sono pedali molto versatili in cui nulla è lasciato al caso. Quello che mi ha colpito di più è stato il calore sonoro e la tridimensionalità, sono eccezionali." 

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per fornire servizi in linea con le tue preferenze. Se prosegui con la navigazione accetti di ricevere i cookie.   Altre info. Accetto!