Se pensate che il Red Ripper sia semplicemente un’altra fuzz box da bassisti , avete sbagliato tutto ….questa é un unità interamente analogica che produce una distorsione analogica super aggressiva , piena di toni vintage e dal sound ineguagliabile… Al di là dei normali distorsori da basso , il Red Ripper risponde alla dinamica del tocco individuale. Quindi più duramente suonate maggiore sarà il livello di fuzz e più alte le armoniche…per una distorsione più lieve ed armoniche inferiori basterà invece suonare con un tocco più delicato. Il segreto del Red Ripper è il controllo R.I.P che spinge la distorsione da un vintage fuzz ad una mega distorsione sullo stile del Brassmaster Octaver Fuzz. Agendo al “ribasso” sul controllo R.I.P otterete uno stile un po’ alla Moog….se il Red Ripper emula i toni di un filtro di inviluppo , in realtà il segnale non è realmente filtrato quindi il tono non subirà cambiamenti di precisione , di intonazione e di livello durante l’utilizzo dell’effetto. A differenza di un distorsore realmente vintage , il Red Ripper ha una serie di funzioni estremamente moderne come un equalizzatore a 3 bande estremamente preciso ottimo per lo studio di registrazione e controlli di Livello e Drive ottimamente bilanciati per un mix di propria scelta ottimale. C’è anche uno switch di Filtro Passa Basse Frequenze per compensare il sound nei sistemi che utilizzano un amplificatore con tweeters. Bypass bufferato e switch per posizione “silent”… Interamente fatto negli U.S.A. come tutta la produzione Tech 21 NYC ! E guardate la “Hall of fame “ di Tech 21 ! Impressionante…. Disponibile nei Backline Music Centers in Itali che trovate qui   oppure acquistabile al prezzo introduttivo piu' basso d' Europa di Euro 199  cliccando a QUESTO LINK
 
  

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per fornire servizi in linea con le tue preferenze. Se prosegui con la navigazione accetti di ricevere i cookie.   Altre info. Accetto!